http://www.strettoweb.com/2017/12/agguato-reggino-operaio-ferito/641608/

27 dicembre 2017 15:03 | Danilo Loria
Per approfondire http://www.strettoweb.com/2017/12/agguato-reggino-operaio-ferito/641608/#p3VS9GrHKbdyUT6v.99

a1

MIO COMMENTO SULLA BACHECA DI ALDO MINNICI E DA ME CONDIVISOvenerdi 29 dic 2017 ore 19.45

http://www.strettoweb.com/2017/12/agguato-reggino-operaio-ferito/641608/

Ernesta Adele Marando‎ a Aldo Minnici

19 min ·

a2

a3

Ernesta Adele Marando‎ a Aldo Minnici

22 min ·

Aldo, ho saputo solo ora… Non ho parole per descrivere il mio stato d’animo! Sono profondamente addolorata.

Tu, un ragazzo semplice e pulito. Tu, che il tuo tempo libero lo passavi a correre sul lungomare. Sportivo e perbene. Un figlio affettuoso. Attento e premuroso verso tua Madre e tuo Padre. Che non ne voleva sapere di beghe paesane. Eri solo demoralizzato perchè vedevi il tuo paese affondare in un declino amaro.

Chi è stato quel bastardo, quell’infame, quel criminale vile che ha osato colpirti. E colpirti alle spalle, come solo gli infami sanno fare. Come gli assassini sanno fare. Aspetto di vedere cosa concludono gli investigatori. Se saranno in grado di trovarlo. Oppure lo targhettizzeranno come un crimine di mafia. Da archiviare. Tanto sai che novità c’è!
Non so come tu stia adesso, prego Dio di vederti ancora correre con la tua tuta celeste, sempre sorridente, con quell”aria però un poco triste che accompagnava il tuo sguardo limpido. Di andare al Circolo San Giuseppe a prendere il caffè, come facevamo quando ci incotravamo per le stradine del paesello e facevamo lunghe passeggiate insieme con le mie cagnoline.

1 Francesco Marando

Commenti

Ernesta Adele Marandohttp://www.strettoweb.com/…/agguato-reggino…/641608/Gestire

Agguato nel reggino: operaio ferito a colpi di fucile, trasportato in elisoccorso…

Francesco MarandoMi spiace molto!

Ernesta Adele MarandoSi, Franco. Sono scossa. E’ successo il 26 scorso e l’ho saputo solo ora. E’ un ragazzo come pochi. Davvero perbene e intelligente. Non dava fastidio a nessuno. Amava lo sport e stava sempre a correre sul lungomare e quando io lo incontravo allora rallentava e passeggiava con me. Un ragazzo perbene. Davvero. Un ragazzo rispettoso. Stava in disparte, per quello che posso sapere io. Non era litigioso. Era ironico. Una ironia amara però. Si poteva parlare con lui. Non era un beota come i più

1 condivisione

Sabato 30 dicembre 2017 ore 07.15

a4

Commenti: 1

Commenti

Ernesta Adele MarandoSono passate 12 ore da che ho pubblicato questa triste e sconvolgente notizia e nemmeno un Ferruzzanoto ha fatto un commento. Nessun calabrese. Quando invece per cazzate si scatenano a scrivere poemi.
Quanta viltá generalizzata! Quanta paura anche a mettere un “mi piace”. Solidarietà? Zero! Tutti sanno ma tutti seguono la consegna del silenzio! Solo in questi casi stanno muti. In altri ragliano alto. Vergogna

Ore 08.09

a5

a6

Ernesta Adele MarandoUno solo ha avuto la gentilezza d’animo di scrivere subito, ieri sera, “mi spiace molto” ed è il medico Francesco Marando , mio cugino che non conosce Aldo. Francesco non è di Ferruzzano. Vive in Lombardia da una vita. Grazie Francesco. Il coraggio non è roba per tutti! In troppi lo tengono solo per infamare e sparare alle spalle. Che in realtà non è coraggio ma viltà e arretratezza. Il coraggio e la solidarietà sono doni rari. Tutti si riempiono la bocca ma quando ci sono cose gravi “mejju i mani mi ti lavi”. E quelli che hanno il coraggio di parlare, di denunciare passano brutte ore… I primi che li colpiscono sono tutti gli infami che vedono nel coraggio altrui la propria pochezza. La propria nullità. L’inutilità del loro esistere se non per fare del male con la calunnia e con il silenzio complice del malaffare. Vergognatevi

a7

Simona CeravoloErne, su questo ti sbagli.. ragazzi di ferruzzano ne stanno parlando da giorni, addirittura era stata proposta una fiaccolata. Questo ragazzo è ben voluto da tutti, speriamo si salvi. un abbraccio, buona giornata😘

1

Gestire

Mi piaceVedi altre reazioni

Ernesta Adele MarandoSimona, mi dispiace, ma confermo quello che ho scritto. Sul mio post, e sul profilo di Aldo nemmeno una parola è stata scritta dai ragazzi di Ferruzzano che in genere si sbizzariscono scrivendo di tutto e di più quando devono criticare… La fiaccolata, e chi la vedrebbe? Magari il falò la notte di capodanno due al prezzo di una.

a8

Simona CeravoloSul profilo di Aldo non è stato scritto nulla, ma confermo che molti si sono occupati di questo episodio condannando l accaduto. Tutti stanno pregando per lui con affetto sincero

Gestire

Mi piaceVedi altre reazioni

Ernesta Adele MarandoSi, vabbè. Bravi.
Ma per un fatto così grave me lo spieghi perché non un cenno pubblico per condannare l’accaduto? Per descrivere chi è Aldo al mondo?

Al solito davanti a fatti gravissimi si vocifera all’ombra. Ma di che mi meraviglio?
Io l’ho saputo solo ieri sera per una telefonata ricevuta. A quattro giorni dal fatto di sangue che ha colpito un indifeso ragazzo di Ferruzzano che in un giorno di festa, il giorno di Santo Stefano, si trovava nella sua campagna a lavorare con suo Padre.
E non un cenno è arrivato dai vari gruppetti social che infestano Facebook. Spiegamelo tu che tanto difendi i “ragazzi di Ferruzzano “. Qui giovani e vecchi abituali abusatori di Facebook hanno taciuto.

E ora ho altro da pensare. Io ho fatto quello che mi sentivo da fare. Sono vicina ad Aldo e ai suoi familiari. Punto. Il resto è aria fritta. Con questo chiudo le mie comunicazioni sul caso.

Gestire

Mi piaceVedi altre reazioni

Simona CeravoloChiuso caso anche per me, a volte è superfluo discutere

Gestire

Mi piaceVedi altre reazioni

Ernesta Adele MarandoVeramente nessuno di voi lo ha mai aperto. Giusto per puntualizzare. Buon anno nuovo

Mi piaceVedi altre reazioni

Simona CeravoloAnche a te. .

 

FRANCESCO GANGEMI

Annunci